giovedì 16 maggio 2013

La sperimentazione animale è scienza di cattiva qualità

Ascolta e/o leggi il video la dichiarazione completa:
http://animal-tv.org/html/english/movie_good_bad_science_Italian.html

La sperimentazione animale è scienza di cattiva qualità , vogliamo una scienza di buona qualità !
I requisiti della buona scienza sono tre :
Deve essere specie specifica
Non deve nuocere , usare volontari sani significa mettere in pericolo la salute di persone sane
Per studiare su malattie umane dobbiamo studiare su cellule e tessuti umani
André Menache



André Menache - Direttore Antidote Europe

"... Se la sperimentazione animale è così nociva, ci 

chiedono, perchè esiste ancora? I motivi sono diversi 

ma mi limiterò ad esporne due:

il primo motivo per cui gli esperimenti animali 

esistono ancora è che essi si basano su leggi vecchie 

di 50 anni- Ci troviamo in una situazione in cui le leggi 

che regolano oggi la sperimentazione di un farmaco, 

sono le stesse scritte 50 anni fa. Da allora la scienza è 

progredita di 50 anni ma il sistema normativo non è 

stato al passo. La seconda ragione per cui gli 

esperimenti sugli animali esistono ancora è che si 

basano su una scienza vecchia di 150 anni. Se 

ritorniamo al tempo di Claude Bernard, in Francia 150 

anni fa, vediamo che egli riuscì a convincere la 

comunità scientifica dell'epoca, del fatto che le 

somiglianze tra animali e persone erano più 

importanti e più significative delle loro differenze. 

Oggi sappiamo che è esattamente il contrario, 

l'opposto. Le differenze tra animali e persone sono di 

gran lunga assai più significative. Quindi, per 

riassumere, come veterinario e ma anche come 

essere umano dotato di coscienza sono contrario a 

tutti gli esperimenti su animali per ragioni sia 

scientifiche che etiche. La sperimentazione animale 

dovrà essere considerata uno dei grotteschi errori 

commessi nella storia della medicina e prima ce ne 

renderemo conto, meglio sarà per gli animali, 

naturalmente, ma anche per la salute umana."


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.